Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie.
Percorso della Nocciola dei Nebrodi

Percorso della Nocciola dei Nebrodi

Dettagli itinerario

da Settembre a Novembre

da 2 a 3 giorni

Sicilia

Percorso della Nocciola dei Nebrodi

Il percorso della Nocciola dei Nebrodi vi porterà alla scoperta del Parco Naturale dei Nebrodi.
Lasciando la città di Messina imboccherete l’autostrada A20, direzione Palermo, fino a Falcone. Da qui, seguirete le indicazioni fino a Montalbano Elicona, borgo medievale tra i più belli d’Italia. Il percorso si chiude a Castell’Umberto, nota per la tradizionale pasticceria a base di nocciola, non prima però di avere scoperto il parco con il suo itinerario delle Tholos, misteriose costruzioni di pietra risalenti al periodo pre-greco.
Trattandosi di un itinerario che si svolge sull’Appennino, sarà ricco di curve, ma sarete ripagati da bellezze e tipicità del paesaggio.

Esperienze consigliate

Percorso della Nocciola dei Nebrodi

La Nocciola di Sicilia è particolarmente apprezzata per l'inconfondibile aroma, il delicato sapore e l'intenso retrogusto.
La raccolta si effettua tra settembre e ottobre, quando i frutti tendono a staccarsi e cadere, immersi in un'atmosfera autunnale rossastra.

L’estensione dei noccioleti siciliani oggi copre oltre un decimo della produzione italiana (in generale l'Italia è tra i principali produttori al mondo) e la provenienza siciliana di questo frutto, dalle straordinarie doti nutritive, viene considerata pregiata soprattutto dal punto di vista qualitativo, presentando un ottimo equilibrio fra aroma, profumo e consistenza. 

L'uso delle nocciole è molto diffuso nella pasticceria, per la preparazione di confetture, torroni, biscotteria, torte e creme; con la sua essenza, possono essere preparati anche liquori. In granella la nocciola decora budini e viene incorporata con altri ingredienti, nei gelati e nella cassata siciliana.

Curiosità:
Il nocciolo è considerato albero sacro, alla cui ombra si può dormire senza timore. Le nocciole benedette a Natale e messe dentro il presepe, in seguito si donano a chi viene colpito da coliche nefritiche. La credenza popolare narra che, in questo modo, la guarigione arriverà presto.

Suggerimenti:
Nei mesi estivi, se avete tempo a disposizione, potete proseguire l'itinerario spostandovi da Castell'Umberto verso la costa per raggiungere Capo d'Orlando, nota meta balneare. La spiaggia è lunga 8 km e, nella zona di ponente si assiste a tramonti rosso fuoco, mentre in quella di levante si va per ammirare il sorgere del sole.
Per tutte le informazioni http://www.turismocapodorlando.it

Dove poter assaggiare il prodotto

- Maxim's Bar Il Focolare
Corso Principe Umberto 48
98065 Montalbano Elicona (Messina)
+39 0941 679081

- Fattoria Grattazzo
Contrada Grattazzo
98065 Montalbano Elicona (Messina)
+39 334 3145556

- Trattoria Hotel Galati Vincenzo
Contrada San Francesco 30
98070 Castell'Umberto (Messina)
+39 0941 1432016

Itinerari correlati